Innovazione per il settore agri-food nella Regione Veneto: formazione dedicata alle imprese del settore

Mag 17, 2023 | News

Con il programma PR Veneto FSE+ 2021-2027 la Regione Veneto mette a disposizione strumenti e finanziamenti per sostenere, tra l’altro, l’adattamento ai cambiamenti dei lavoratori e degli imprenditori nonché l’acquisizione di competenze chiave per la competitività sostenibile.

Con l’obiettivo specifico D, si finanziano interventi in grado di determinare una ricaduta positiva sul territorio attraverso l’aggiornamento e la qualificazione delle competenze dei lavoratori e delle lavoratrici.

In sinergia con la nuova PAC, la Regione Veneto ha emanato la direttiva 484 del 2023, che si concentra sulle competenze necessarie a favorire l’innovazione utile a rendere sinergiche sostenibilità e produttività, coniugando la crescita delle rese e della produzione con una corretta gestione delle risorse naturali ed un’attenzione ai territori rurali e boschivi. In questo quadro la direttiva investe sulle competenze di tutti coloro che operano nel settore “primario” (agricoltura, agroalimentare).

La direttiva finanzia quindi interventi formativi che possono riguardare una o più delle seguenti “piste tematiche”:

  1. Sviluppo della zootecnica di precisione;
  2. Sviluppo di prodotti ed attrezzature più efficienti;
  3. Innovazioni e risorse per l’ottimizzazione nutrizionale e della difesa fisiosanitaria ecosostenibile delle colture;
  4. Recupero di sottoprodotti;
  5. Packaging innovativo;
  6. Sistemi innovativi di trasformazione alimentare;
  7. Sviluppo di sistemi completi di tracciabilità;
  8. Sistemi di controllo della sicurezza alimentare;
  9. Microbioma per migliorare le produzioni agricole;
  10. Equilibrio energetico;
  11. Ecosistemi resilienti;
  12. Miglioramento della salute e del benessere dei consumatori;
  13. Riconoscibilità e comunicabilità del prodotto;
  14. Modelli di business e servizi a valore aggiunto;
  15. Tecnologie per il monitoraggio dell’inquinamento ambientale;
  16. Sviluppo di modalità e tecnologie a favore di sistemi integrati agroalimentare, turistico e ecologico.

All’interno di questi argomenti è possibile strutturare progetti pluriaziendali che sviluppino competenze e conoscenze per lavoratrici e lavoratori, nonché per imprenditori ed imprenditrici.

La direttiva prevede un’unica scadenza per la candidatura di progetti il prossimo 25/06/2023: ogni singola proposta progettuale deve prevedere un finanziamento compreso tra i 20.000 e 100.000€ con un massimale di € 4.000 di finanziamento per ogni partecipante.

Tutti coloro che sono interessati possono contattare e-work formazione per chiedere dettagli ed informazioni, e per sviluppare insieme ai nostri professionisti l’analisi dei fabbisogni connessa alle competenze da sviluppare e, se del caso, a come le spese in investimenti strutturali o per consulenze tecniche possono rientrare nelle linee di finanziamento. Per questo non esitate a contattarci alla mail: formazione@e-workspa.it.

Ultimi articoli

La formazione continua in Regione Veneto – FSE+. Investire nella formazione di lavoratrici e lavoratori

La formazione continua in Regione Veneto – FSE+. Investire nella formazione di lavoratrici e lavoratori

Sulla scia del 2023, anno europeo delle competenze, e con l’obiettivo di sostenere le persone e le organizzazioni nelle fasi di cambiamento derivanti dalle trasformazioni digitale e verde, la Regione Veneto ha emanato un nuovo avviso per finanziare attività di formazione continua per imprese, lavoratrici e lavoratori (compresi imprenditori e liberi professionisti) operanti nel territorio regionale.

leggi tutto